La nostra piattaforma per interpretariato da remoto Rafiky continua a spopolare nel contesto europeo: grazie ai servizi di traduzione simultanea che rendiamo alle organizzazioni locali ed internazionali, ospiti da tutto il mondo possono prendere parte allo stesso evento virtuale interloquendo e confrontandosi con l’ausilio dei nostri interpreti a distanza, capaci di tradurre in simultanea fino a 200 lingue!

Giorno 11 Settembre in particolare si è tenuto un seminario virtuale sulla tutela ambientale e lo sviluppo sostenibile, all’interno del progetto “Circe 2020”, tenuto dal deputato Paola Migliorini, dell’Unità Produzione Sostenibile della Commissione Europea per l’ambiente. All’interno del seminario, la relatrice ha esplicato al pubblico le caratteristiche dell’ EU Circular Economy Action Plan, un piano adottato dalla Commissione per l’applicazione dell’economia circolare, uno dei principali blocchi dell’European Green Deal, la nuova agenda europea per la crescita sostenibile.

Il nuovo Piano d’azione annuncia iniziative lungo l’intero ciclo di vita dei prodotti, mirate ad esempio alla loro progettazione, alla promozione di processi di economia circolare, alla promozione del consumo sostenibile e all’obiettivo di garantire che le risorse utilizzate siano mantenute nell’economia dell’UE il più a lungo possibile. Il passaggio a metodi di produzione più sostenibili per il nostro pianeta è fondamentale per la sopravvivenza del genere umano, motivo per cui l’Unione Europea sta adottando diverse strategie per raggiungere la transizione energetica e metodi di sviluppo più appropriati.

Siamo fieri di aver coadiuvato l’organizzazione e la buona riuscita di un evento di tale portata, oltre all’aver potuto mettere alla prova ancora una volta i nostri servizi di interpretariato da remoto, con risultati eccellenti. Ospiti da tutta Europa hanno partecipato, scambiando idee e opinioni, elaborando nuove problematiche e soluzioni, senza alcuna barriera linguistica.
Rafiky abbatte le barriere linguistiche e comunicative, garantendo una partecipazione equa ai propri ospiti, eliminando qualunque disagio dovuto alla loro provenienza.

Cristian Lorenzo Crivello
Ufficio Stampa Rafiky